Dermatite atopica

From Wiki Naturo
Jump to navigation Jump to search

Dermatite atopica (AD), noto anche come eczema atopico, è un tipo di infiammazione a lungo termine della pelle (dermatite). Risulta in pelle pruriginosa, arrossata, gonfia e screpolata. Dalle aree colpite può provenire liquido limpido, che spesso si addensa nel tempo.

Diciamo anche “Dermatite” per definire questa infiammazione della pelle. Meglio conosciuta come eczema, questa patologia provoca un intenso prurito fino a impedirti di dormire, giocare o fare qualsiasi cosa in modo piacevole e confortevole. Di origine genetica, è una patologia allergica che deve essere curata per evitare che accompagni la crescita del bambino, persistendo fino all'età adulta e manifestandosi anche per tutta la vita. Questo disturbo colpisce circa il 10% della popolazione europea. Manifestazioni: disturbo infiammatorio della pelle, prurito, prurito spesso più intenso in primavera e in autunno e su vaste aree del corpo. Il latte materno è un fattore protettivo e va scelta una dieta equilibrata per ripristinare l'equilibrio acido-base.

Nutriterapia

Preferito

  • Aloe Vera
  • Monodieta di mele cotte
  • Succhi verdi
  • Melone

Integratori alimentari

  • Bifidobatteri L rhamnosus GG
  • SOD (Super Ossido Dismutasi)

Da ridurre

  • Uova, noci, manzo, pollo, agrumi possono amplificare la patologia

Da eliminare

  • Sono da eliminare zuccheri raffinati, cioccolato, frumento e prodotti a base di cereali glutinosi

Igiene

  • Utilizzare la crema Rescue Remedy (Elisir di Bach)
  • Plasma marino di Quinton (Biocean) in lozione su aree irritate,
  • Evita i prodotti per l'igiene convenzionale che contengono fattori irritanti (sapone, saponi, creme, ecc.), indumenti di lana (tranne lana merino) e tessuto sintetico, mutandine di gomma o plastica, piumini, biberon con capezzoli di gomma,
  • Eliminare: detersivi non ecologici, ammorbidenti, detersivi, fumo di tabacco nell'ambiente del bambino, luoghi molto caldi che provocano la traspirazione.
  • Attenzione: rispettare i bioritmi

Aromaterapia

  • Olio essenziale di lavanda (Lavandula angustifolia)

Fitoterapia

Infusi di:

  • Cardo mariano (Silybum marianum)
  • Paú d'Arco / Lapacho
  • artiglio di gatto (Uncaria tomentosa)
  • Viola del pensiero (Viola tricolore)

Oligoterapia

  • Cloruro di magnesio
  • Rame-Oro-Argento (Cu-Au-Ag), in caso di anergia
  • Zolfo (S), 1 dose al giorno al mattino per 3 mesi (trattamento di fondo)
  • Manganese-Rame (Mn-Cu), se eczema atopico cronico (costituzionale)
  • Fosforo (P), in caso di manifestazioni acute con prurito intenso

Omeopatia

Pellet

  • Saponaria, rimedio drenante cutaneo, in 3 DH

Gocce

  • Petrolio, rimedio per la dermatosi secca, la pelle appare sporca
  • Lycopodium clavatum: il principale rimedio di base per la dermatite atipica.
  • Mercurius solubilis, quando la dermatite è associata ad afte o mughetto (candidosi orale)
  • Psorinum è il rimedio centrale della psora, nome con cui Hahneman designava una malattia cronica costituita principalmente da morbose alternanze tra la pelle e gli organi interni.

Terapia manuale

Digitopressione sui seguenti punti di depurazione:

Altre terapie naturali

Riflessologia spinale

  • C2
  • C3

Gemoterapia vegetale

  • Cedrus libani, giovani germogli D1
  • Ulmus campestris, gemme D1
  • Juglans regia, gemme D1
  • Amaroli, in applicazione locale, secondo la medicina ayurvedica

Riferimenti